A lezione con le e-bike Unifi

Guidare una bicicletta elettrica senza il pensiero della manutenzione o dell’usura tecnologica. E’ il battery sharing il punto di forza del progetto “Mondo Bike” del Dipartimento di Ingegneria industriale.

Guidare una bicicletta elettrica senza il pensiero della manutenzione o dell’usura tecnologica. E’ il battery sharing il punto di forza del progetto del Dipartimento di Ingegneria industriale per rilanciare l’utilizzo di mezzi elettrici a Firenze.

Grazie a “Mondo Bike”, il progetto coordinato da Maurizio De Lucia e da Dario Vangi, qualsiasi bicicletta potrà essere trasformata in una e-bike intelligente. Si tratterà di montare il kit di trasformazione brevettato da Unifi e composto da una ruota a trazione elettrica, una batteria e altre componenti in grado, fra l’altro, di raccogliere i dati su qualità dell’aria, tragitti e viabilità. E quando la batteria si scarica, grazie alla App istallata sul telefono, il ciclista potrà sostituirla con una, carica, presso le centraline di istallate in varie sedi universitarie.

L’iniziativa si collega ad ‘Ateneo Sostenibile’, il progetto coordinato da Ugo Bardi, delegato per la comunicazione della sostenibilità. E’ stato co-finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e sviluppato in collaborazione con l’Istituto di Bioclimatologia del CNR che ha realizzato la piccola stazione meteo che risiederà sulle biciclette.

Conclusa all’inizio del 2017 la prima parte del progetto, con il collaudo dei prodotti, la successiva sarà dedicata alla sperimentazione dei veicoli, ai quali si affiancherà anche una flotta di piccole biciclette pieghevoli già dotate di batteria, per poi metterli a disposizione di un primo gruppo di ciclisti Unifi.

 


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

More from Silvia D'Addario

Combattere il dolore cronico

Come funziona il dolore neuropatico, quello che nessun farmaco riesce a spegnere?...
Leggi di più