Progetti

foto Noh Gonbad

Le nove cupole dell’Universo

Della magnifica moschea di Noh Gonbad, eretta nell’VIII secolo nel nord dell’Afghanistan, e crollata per un terremoto pochi decenni dopo la costruzione, rimangono il perimetro delle mura e delle colonne esterne e due giganteschi archi che sostenevano le cupole centrali. Per la loro conservazione è al lavoro dal 2007 un’equipe internazionale che conta sulla collaborazione di Ugo Tonietti, docente del Dipartimento di Architettura.

Drone optocottero con sensore LiDAR - Riproduzione riservata Università di Firenze

Salvare le foreste? Arrivano i droni

Il progetto Europeo FRESh LIFE sta studiando nuove tecniche di telerilevamento da drone per il monitoraggio di questi fragili e importanti ecosistemi. I droni saranno esposti anche in occasione della Notte dei Ricercatori 2017 a Firenze.

immagine

Esperimento UNIFI in orbita con Paolo Nespoli sulla Stazione Spaziale Internazionale

Un esperimento firmato UNIFI è in corso di svolgimento sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), dove si trova l’astronauta italiano Paolo Nespoli. Il progetto di ricerca CORM, finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e realizzato in collaborazione con la NASA, ha lo scopo di verificare l’efficacia di una terapia per prevenire i danni che la microgravità e le radiazioni spaziali provocano sulle cellule della retina.

Bambini - archivio fotografico 123rf.com

Raccontare la città, un progetto per i turisti junior

Lo strumento della narrazione è da sempre usato per comprendere e ricordare gli eventi di vita, oltre che per comunicare con gli altri. Un gruppo di ricerca indaga le potenzialità di questo mezzo, a partire da come raccontare una città ai bambini ma anche in diversi contesti sociali e personali.

sequenza di DNA

Le nuove frontiere del sequenziamento del DNA

L’evoluzione delle tecnologie nel sequenziamento del DNA apre prospettive nuove nella ricerca della genomica medica. Ne parliamo con Alberto Magi del Dipartimento di Medicina sperimentale e clinica, in occasione dell'uscita di una pubblicazione a guida UNIFI su Briefing in Bioinformatics.

Tecnologie per l’ambiente, al via progetto europeo

Sarà il primo apparecchio automatico di diagnostica capace di rendere efficiente il processo di trasferimento di ossigeno nei reattori aerobici per il trattamento delle acque reflue urbane e industriali. A realizzarlo, il team guidato dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale.

immagine archivio 123rf.com

Incendi, la prevenzione nel Mediterraneo

La prevenzione dagli incendi boschivi nel Mediterraneo è al centro di Mefisto, il progetto biennale europeo coordinato dall'Ateneo fiorentino per la cooperazione tra i soggetti impegnati nella lotta ai roghi che colpiscono la vegetazione.