Chimica, premio del Consorzio CIMPIS a dottore di ricerca Unifi

Il riconoscimento sarà conferito durante il prossimo Congresso della Divisione Chimica Organica della Società Chimica Italiana, che si svolgerà a settembre a Milano.
Gianluca Salerno
Gianluca Salerno

Gianluca Salerno, dottore di ricerca in Scienze Chimiche, ha vinto il Premio “Migliore Tesi di Dottorato” 2018 del Consorzio Interuniversitario Nazionale di ricerca in Metodologie e Processi Innovativi di Sintesi (CINMPIS).

Salerno, che si è laureato a Firenze in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca a marzo 2018 – sotto il tutoraggio di Barbara Richichi, docente di Chimica organica – con una tesi dal titolo “Strategie per lo sviluppo di nanosistemi versatili: Core/Shell CdSe/ZnS quantum dots (QDs) disperdibili in soluzioni acquose”.

Il riconoscimento gli sarà conferito durante il prossimo congresso della Divisione Chimica Organica della Società Chimica Italiana, che si svolgerà dal 9 al 13 settembre a Milano.


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from redazione

Alessandro Mugelli presidente della Società Italiana di Farmacologia

associazione scientifica non-profit riconosciuta dal MIUR
Leggi di più