Come funzionano i robot sottomarini

I veicoli autonomi studiati dal Dipartimento di Ingegneria industriale hanno partecipato anche alla competizione internazionale ERL 2017

Durante la Notte dei Ricercatori 2017 sono stati presentati al pubblico ed esposti alcuni droni che i Dipartimento dell’Università di Firenze utilizzano nelle attività di ricerca.

In questa intervista Alessia Meschini del Dipartimento di Ingegneria industriale spiega cosa sono e cosa possono fare il drone “GriFone” e il robot sottomarino “FeelHippo”: i due veicoli hanno partecipato alla competizione ERL Emergency Robots 2017.

 


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

More from Alessandra Marilli

Droni, strumenti per la geomatica

In occasione della Notte dei Ricercatori 2017 sono stati presentati i droni che...
Leggi di più