restauro

Un gel per restaurare le opere d’arte

Un gel che elimina in modo efficiente e completamente sicuro le tracce dei nastri adesivi usati per la conservazione delle opere d’arte. E’ stato ideato dal team di ricercatori del Dipartimento di Chimica e promette di rivoluzionare il lavoro di restauro dei beni artistici

foto Noh Gonbad

Le nove cupole dell’Universo

Della magnifica moschea di Noh Gonbad, eretta nell’VIII secolo nel nord dell’Afghanistan, e crollata per un terremoto pochi decenni dopo la costruzione, rimangono il perimetro delle mura e delle colonne esterne e due giganteschi archi che sostenevano le cupole centrali. Per la loro conservazione è al lavoro dal 2007 un’equipe internazionale che conta sulla collaborazione di Ugo Tonietti, docente del Dipartimento di Architettura.