A un dottorando di Ingegneria il premio di laurea Assofluid

Per il terzo anno di seguito l'Associazione ha selezionato tra i vincitori un giovane fiorentino

Per il terzo anno consecutivo uno studente dell’Ateneo fiorentino riceve il premio di laurea dell’ Associazione italiana dei costruttori ed operatori del settore oleoidraulico e pneumatico (Assofluid). Tra i vincitori della 25esima edizione del bando c’è Tommaso Favilli (nella foto) che ha conseguito la laurea magistrale di Ingegneria elettrica e dell’automazione presso Unifi. Al giovane studioso andrà un premio del valore di 2.000 euro per la tesi “Modellazione e simulazione di sistemi avanzati per la sicurezza e stabilità di un veicolo stradale”

Nell’elenco dei premiati, Favilli segue cronologicamente Andrea Pulcinelli che aveva discusso un elaborato dal titolo “Modellazione e sviluppo di un attuatore elettro-idraulico per un differenziale semi-attivo” e  Alessandro Nocentini, autore di una tesi su “Modellazione di un sistema elettrico-idraulico ‘pump controlled’ e sua implementazione su un veicolo con recupero dell’energia cinetica in frenatura (KERS)”.

Tommaso Favilli, attualmente iscritto al dottorato di Ingegneria industriale a Firenze, sarà premiato a Bologna il 26 giugno.

 


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from Romeo Perrotta

Laurea honoris causa ad Andrea Bondavalli

Il riconoscimento è stato conferito al docente fiorentino da parte dell’Università di...
Leggi di più