Fellowship presso l’Imperial College di Londra per Massimo Gurioli

Il riconoscimento prevede un soggiorno di sette mesi presso l’istituzione inglese per condurre ricerche sui sistemi fotonici disordinati con correlazione.
Massimo Gurioli
Foto di Petra Palečková, The Institute of Photonics and Electronics of the Czech Academy of Sciences (IPE), Praga

Leverhulme Trust, l’organizzazione inglese che sostiene la ricerca e l’istruzione, ha conferito a Massimo Gurioli, associato di Fisica della materia del Dipartimento di Fisica e Astronomia, una fellowship per visiting professor per il biennio 2020-2021.

Lo scopo del finanziamento del Trust è invitare accademici di chiara fama per aumentare le competenze di una istituzione ospitante, in questo caso il prestigioso Imperial College di Londra, che vanta fra i suoi affiliati quattordici premi Nobel. Il riconoscimento è stato attribuito al docente Unifi per poter condurre presso l’istituzione inglese un periodo di sette mesi, dedicato allo studio dei sistemi fotonici disordinati con correlazione.

Nel 2020 Leverhulme Trust ha assegnato sei visiting professorship nel settore delle Scienze, quella a Gurioli – -presidente del corso di laurea in Ottica e optometria – è l’unica a un ricercatore italiano.


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

More from Silvia D'Addario

ERC e ricerca d’eccellenza, al via lo sviluppo di microscopi a guida autonoma

Assegnato a Francesco Pavone, del Dipartimento di Fisica e Astronomia, uno dei...
Leggi di più