Ripensare gli spostamenti in città

Trasporto pubblico contingentato, incentivi per l’uso di biciclette e monopattini, apertura di corsie preferenziali per le due ruote. Com’è destinata a cambiare la mobilità urbana? L'intervento di Francesco Alberti, mobility manager dell'Ateneo e docente di Urbanistica

Trasporto pubblico contingentato, incentivi per l’uso di biciclette e monopattini, apertura di corsie preferenziali per le due ruote. Com’è destinata a cambiare la mobilità urbana? L’intervento di Francesco Alberti, mobility manager dell’Ateneo e docente di Urbanistica


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from redazione

Ricerca oncologica su vetrini digitali

Al via le attività del laboratorio dell’Unità di ricerca di bioimaging avanzato....
Leggi di più