Diritto internazionale umanitario, dal Ministero della Difesa incarico per Micaela Frulli

La docente del Dipartimento di Scienze Giuridiche è stata nominata componente della commissione che lavorerà alla redazione del nuovo manuale per le Forze Armate italiane
Micaela Frulli

Micaela Frulli, docente di Diritto internazionale del Dipartimento di Scienze Giuridiche, è stata nominata dal Ministero della Difesa componente della commissione incaricata di redigere il nuovo manuale di diritto internazionale umanitario per le Forze Armate italiane.

Il manuale diventerà il punto di riferimento per la formazione, l’addestramento e la condotta delle operazioni militari, oltre a fornire il supporto giuridico-operativo per il personale impiegato in operazioni fuori area, che permetterà alle forze armate italiane di operare nel pieno rispetto del diritto internazionale. Il gruppo di lavoro, che dovrà redigere il manuale entro la fine del 2024, è composto da esperti provenienti da Ministero della Difesa, Croce Rossa italiana e mondo accademico.

Frulli è membro dell’International Humanitarian Law Institute di Sanremo, del comitato direttivo della International Law Association (Italian Branch), del Comitato direttivo della Antonio Cassese Initiative for Justice, Peace and Humanity. E’ altresì condirettrice di Questions of International Law e membro del Comitato di direzione di International Spectator (Istituto affari internazionali).


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

More from Silvia D'Addario

Esperimento innovativo su nanostrutture molecolari

Utilizzata per la prima volta con il sincrotrone una tecnica di spettroscopia...
Leggi di più