Dottorato honoris causa ad Alessandro Simoni

Il titolo in Scienze giuridiche è stato conferito al docente Unifi dall'Università di Uppsala
Un momento della cerimonia del conferimento
Un momento della cerimonia del conferimento

L’Università di Uppsala ha conferito il dottorato honoris causa in Scienze giuridiche ad Alessandro Simoni, docente Unifi di Diritto privato comparato, durante una cerimonia svoltasi venerdì 27 gennaio presso l’ateneo svedese.

La motivazione del riconoscimento della facoltà di Giurisprudenza fa riferimento alla “profondità e ampiezza della sua ricerca nel campo del diritto comparato” con studi che spaziano attraverso più discipline e svariati contesti culturali e linguistici, con particolare attenzione agli ordinamenti nordici, di cui si è occupato anche come responsabile della ricerca in diritto svedese presso la Corte di giustizia dell’Unione Europea. Di particolare valore vengono considerate le sue analisi relative alla condizione giuridica delle comunità rom negli Stati moderni.

Simoni, primo italiano a cui viene conferito dall’Ateneo di Uppsala un dottorato honoris causa nelle discipline giuridiche, si è formato a Firenze presso la facoltà di Giurisprudenza e il Seminario di Studi e Ricerche Parlamentari. Collabora a numerose riviste scientifiche italiane e internazionali e, dal 2002 al 2011, è stato membro del Gruppo di esperti indipendenti in tema di antidiscriminazione, istituito dalla Commissione Europea. È Associate Member dell’Accademia Internazionale di Diritto Comparato.

 


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from redazione

Mariano nel Comitato editoriale di Philosophical Transactions of the Royal Society

L'incarico nella prestigiosa e antica rivista scientifica internazionale
Leggi di più