Anna Maria Papini nel Consiglio della American Peptide Society

La docente fiorentina resterà in carica sei anni nella società scientifica impegnata nella promozione delle conoscenze nel settore della chimica e biologia dei peptidi e proteine.
Anna Maria Papini
Anna Maria Papini

Anna Maria Papini, docente di Chimica organica, è stata eletta membro del Consiglio della American Peptide Society (APS). Resterà in carica fino al 2025. L’American Peptide Society è una società scientifica no profit fondata nel 1990 e rappresenta un forum per l’avanzamento e la promozione delle conoscenze nel settore della chimica e biologia dei peptidi e proteine. Conta 1500 membri provenienti dagli Stati Uniti e da altri 45 paesi del mondo ed è governata da un consiglio di 15 componenti eletti da tutti i membri.

Papini è la prima italiana a entrare nel Consiglio della APS. “Sono particolarmente onorata di questa elezione anche considerata la mia veste di delegata alle Relazioni internazionali della Scuola di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali – ha dichiarato la docente fiorentina – il ruolo di consigliere mi permetterà di promuovere presso l’APS l’unita’ di ricerca interdipartimentale PeptLab che coordino presso il nostro Ateneo e che opera nell’ambito della chimica e della biologia dei peptidi e delle proteine”.

Papini è attualmente anche membro dell’Executive Board dal 2011 della società European Peptide Society e presiederà il 14esimo International Peptide Symposium che si svolgerà a Firenze dal 28 Agosto al 2 settembre 2022.

 


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from Romeo Perrotta

Come stanno gli oceani? Te lo dice la Barchetta magica

Si tratta di un drone alimentato da energia solare in grado di...
Leggi di più