Premio Sapio 2018 a Luchinat

Il riconoscimento è stato assegnato al docente fiorentino nella categoria ricerca. La cerimonia si è svolta a Palazzo Giustiniani a Roma.
Claudio Luchinat
Claudio Luchinat

Prestigioso riconoscimento per un docente dell’Ateneo fiorentino. Claudio Luchinat, ordinario di Chimica e direttore del Centro di Risonanze Magnetiche (CERM), si è aggiudicato il premio Sapio 2018 per la ricerca (senior).

Il primo docente fiorentino a ricevere il Sapio fu Ivano Bertini
Il primo docente fiorentino a ricevere il Sapio fu Ivano Bertini

Il riconoscimento è stato attribuito a Luchinat per averdefinito delle procedure innovative volte a delineare il profilo metabolico, funzionale alla diagnosi precoce di patologie”.

La proclamazione dei vincitori del premio Sapio si è svolta martedì 22 maggio presso Sala Zuccari a Palazzo Giustiniani.

Luchinat è il secondo docente fiorentino a ricevere il Premio Sapio. Prima di lui, nel 1999, fu insignito di questo riconoscimento Ivano Bertini che, tra l’altro, fu anche fondatore del CERM.

 

 
 


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from Romeo Perrotta

A ingegnere fiorentino il premio di laurea Assofluid

Per il secondo anno consecutivo l'Associazione ha selezionato un laureato dell'Ateneo
Leggi di più