Studioso fiorentino premiato da IBSA Foundation per la ricerca

Si tratta di Francesco De Logu, ricercatore del Dipartimento di Scienze della Salute. Al bando sono pervenute 211 candidature provenienti da 29 paesi.
Da sinistra Silvia Misiti, Arturo Licenziati, Francesco De Logu, Luisa Lambertini

Francesco De Logu, ricercatore del Dipartimento di Scienze della Salute, Laboratorio di Farmacologia Clinica e Oncologia Sperimentale, è tra i vincitori della decima edizione delle Fellowship 2022, il programma promosso da IBSA Foundation per la ricerca scientifica.

De Logu si è aggiudicato uno dei sei premi in palio – una borsa del valore di 30mila euro – grazie al progetto “tArgeted iNhibition of SChwann cell HORmone pAthway in GendEr pain (ANCHORAGE), presentato per l’area scientifica “medicina del dolore/ortopedia/reumatologia”.

Al bando sono arrivate 211 candidature provenienti da 29 paesi.

La cerimonia di premiazione si è svolta a Lugano presso lo stabilimento cosmos di IBSA.

 


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from redazione

Il coccodrillo africano alla scoperta dell’America

La ricostruzione in 3D dei resti di un cranio di coccodrillo, ritrovato...
Leggi di più