Ingegneria del vento, Borri nominato presidente IAWE

Il docente del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale è uno dei componenti del comitato tecnico scientifico di supporto e consulenza per il progetto del Ponte sullo Stretto di Messina
Claudio Borri, ordinario di Scienza delle costruzioni

Claudio Borri, docente Unifi di Scienza delle costruzioni del Dipartimento di Ingegneria civile e ambientale (DICEA), è stato nominato  presidente dell’International Association for Wind Engineering (IAWE) per il quadriennio 2023/27.

IAWE promuove la cooperazione internazionale tra scienziati, ingegneri e altri professionisti per il progresso della conoscenza nel campo dell’ingegneria del vento.

La nomina di Borri è arrivata nel corso del 16esimo Convegno internazionale dell’Ingegneria del Vento – ICWE 16: si tratta del più importante evento mondiale del settore, organizzato quest’anno a Firenze dal DICEA – in collaborazione con l’Associazione Nazionale Ingegneria del Vento e il CRIACIV – e di cui lo stesso docente Unifi ha ricoperto il ruolo di chairman.

Borri, inoltre, è entrato a far parte del comitato tecnico scientifico, definito dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti,  che avrà compiti di supporto e consulenza per il progetto del Ponte sullo Stretto di Messina. (maggiori informazioni)

 


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from Giovanni Gaeta

Cambiamento climatico, il contributo dell’agricoltura tradizionale

Il progetto europeo MedAgriFood Resilience, coordinato dal DAGRI, studia alcuni esempi di...
Leggi di più