Riconoscimenti per giovani ricercatori del CERM

Premi a Enrico Ravera dalla Società Chimica Italiana e a Enrico Luchinat dal Gruppo Italiano Discussione Risonanze Magnetiche.
Ravera-Luchinat-UNIFI ricercatori cerm

Enrico Ravera si è aggiudicato il premio “Raffaello Nasini” 2020. Il riconoscimento è assegnato dalla Società Chimica Italiana, divisione di Chimica inorganica, al più meritevole giovane scienziato italiano under 40 che ha dimostrato particolare abilità in tutti i campi della Chimica Inorganica.

Ravera è ricercatore presso il Dipartimento di Chimica “Ugo Schiff” e svolge attività presso il Centro di Risonanze Magnetiche (CERM) dell’Ateneo fiorentino.

In questo periodo anche un altro giovane ricercatore del CERM è stato insignito di un riconoscimento: Enrico Luchinat ha ricevuto l’Under 35 GIDRM Award 2020. Il premio gli è stato assegnato dal Gruppo Italiano Discussione Risonanze Magnetiche per aver contribuito a sviluppare e ad applicare metodi per osservare proteine tramite Risonanza Magnetica Nucleare (NMR) direttamente in cellule viventi (in-cell NMR).


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from redazione

Covid-19, test di gruppo per accelerare lo screening

La proposta viene da un gruppo di ricerca del Dipartimento di Statistica,...
Leggi di più