Video

La relazione tra Covid-19 e clima

Temperatura e umidità sono variabili che possono incidere sulla diffusione del virus e sulla gestione dell’emergenza? Il tema è stato affrontato da alcuni studi preliminari negli Stati Uniti. Al riguardo è intervenuto Simone Orlandini, direttore del Centro di Bioclimatologia

L’Europa alla prova della pandemia

Le difficoltà legate alla gestione dell’emergenza sanitaria ed economica hanno fatto emergere nuove tensioni e divisioni tra gli stati membri. L’Unione ne uscirà rafforzata o definitivamente indebolita? La risposta di Rossella Bardazzi, docente di Politica economica

A rischio infodemia

Come affrontare l’esposizione a un flusso continuo di notizie legate al virus e alle sue implicazioni. Ne parliamo con Carlo Sorrentino, docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi

Accordo europeo ed emergenza economica

Nei giorni scorsi i paesi dell’Unione hanno definito una prima ipotesi di lancio che prevede l’applicazione di alcuni strumenti, alcuni molto dibattuti. A questo riguardo interviene Giorgio Ricchiuti, docente di Politica economica.

Quarantena e salute mentale

La permanenza forzata a casa può essere all’origine di ansia, paura e altre forme di disagio. Come riconoscerne la gravità, a chi rivolgersi in questi casi. Interviene al riguardo Valdo Ricca, docente di Psichiatria del Dipartimento di Scienze della Salute.

Scuola, i compiti a casa al tempo del Coronavirus

Alunni e famiglie sono alle prese con le nuove tecnologie, ma anche i docenti si stanno misurando con modalità alternative di insegnamento, che richiedono alcune riflessioni. Qualche consiglio da Maria Ranieri, docente di Didattica e pedagogia speciale.

Alimentazione e quarantena

Stare a casa senza svolgere attività fisica porta inevitabilmente il metabolismo a rallentare. Come dobbiamo comportarci a tavola e a cosa dobbiamo stare più attenti in questo periodo? Ecco il parere di Francesco Sofi, direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca per la Valorizzazione degli Alimenti.

Covid-19 e rete in sovraccarico

Durante l’emergenza da Coronavirus, l’uso di Internet ha conosciuto un’ulteriore impennata. Lavoro, intrattenimento, informazione passano ancora più dal web, ma esiste il rischio di una saturazione? Risponde Lorenzo Mucchi, docente di Telecomunicazioni.

Archivio fotografico 123rf.com - Riproduzione riservata

Contro Covid-19, gli algoritmi e un supercomputer

Un team del Dipartimento di Chimica “Ugo Schiff” è al lavoro per progettare con gli algoritmi un farmaco capace di bloccare il meccanismo di replicazione del Coronavirus. Con un aiutante d’eccezione: il supercomputer Cresco6 di Enea.