Chimica, premio del Consorzio CIMPIS a dottore di ricerca Unifi

Il riconoscimento sarà conferito durante il prossimo Congresso della Divisione Chimica Organica della Società Chimica Italiana, che si svolgerà a settembre a Milano.
Gianluca Salerno
Gianluca Salerno

Gianluca Salerno, dottore di ricerca in Scienze Chimiche, ha vinto il Premio “Migliore Tesi di Dottorato” 2018 del Consorzio Interuniversitario Nazionale di ricerca in Metodologie e Processi Innovativi di Sintesi (CINMPIS).

Salerno, che si è laureato a Firenze in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca a marzo 2018 – sotto il tutoraggio di Barbara Richichi, docente di Chimica organica – con una tesi dal titolo “Strategie per lo sviluppo di nanosistemi versatili: Core/Shell CdSe/ZnS quantum dots (QDs) disperdibili in soluzioni acquose”.

Il riconoscimento gli sarà conferito durante il prossimo congresso della Divisione Chimica Organica della Società Chimica Italiana, che si svolgerà dal 9 al 13 settembre a Milano.


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from redazione

L’App Pneumo Rischio premiata alla sesta edizione degli AboutPharma Digital Awards

Il progetto, che promuove la prevenzione delle malattie da pneumococco ed è...
Leggi di più