Nuovo ERC a Unifi con Silvia Salvatici

Vincitrice di un Advanced Grantrant ERC, la docente entra a far parte del Dipartimento di Scienze politiche e sociali.
Silvia Salvatici
Silvia Salvatici

È entrata in servizio all’Università di Firenze portando in dote un prestigioso Advanced Grant del Consiglio Europeo della Ricerca (ERC) finanziato con circa 2 milioni di euro.

Dal 1° novembre Silvia Salvatici è docente ordinaria di Storia contemporanea, presso il Dipartimento di Scienze politiche e sociali, grazie alla chiamata diretta dell’Università di Firenze, in seguito all’autorizzazione del Ministero dell’Università e della Ricerca.

Il progetto coordinato da Salvatici – intitolato Humanitarianism and Mediterranean Europe: A Transnational and Comparative History (1945-1990) – è dedicato a un filone di studi che va consolidandosi in Italia, quello dell’umanitarismo. Nel corso dei prossimi tre anni la studiosa indagherà il ruolo e l’esperienza dei diversi paesi dell’Europa mediterranea – e delle rispettive istituzioni, amministrazioni e organizzazioni non governative – nello sviluppo delle azioni di aiuto internazionale a partire dal secondo dopoguerra. Grazie al finanziamento ERC, nel progetto potranno essere coinvolti anche sei giovani ricercatori.

Salvatici si è laureata presso l’Ateneo fiorentino e ha svolto il suo percorso accademico in Italia e all’estero; proviene dall’Università Statale di Milano, dove ha coordinato vari progetti di ricerca. Fra i suoi incarichi extra accademici, la condirezione di «Contemporanea. Rivista di storia dell’‘800 e del ‘900», la partecipazione al Consiglio scientifico dell’Istituto nazionale “Ferruccio Parri” e al comitato scientifico del Programma della Rai “Passato e presente”.


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

More from Silvia D'Addario

Designer di talento

I progetti di due laureate UniFi sono stati selezionati nella categoria Targa...
Leggi di più