Pedagogia, il Premio Elisa Frauenfelder a Raffaella Biagioli

La docente si è aggiudicata il riconoscimento internazionale dell’Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli nella sezione di Scienze pedagogiche.
foto di Raffaella Biagioli
Raffaella Biagioli

Raffaella Biagioli, docente Unifi in Pedagogia generale e sociale, si è aggiudicata la terza edizione del Premio internazionale Elisa Frauenfelder, nella sezione di Scienze pedagogiche.

Il riconoscimento, istituito dall’Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli, le è stato attribuito, con valutazione unanime, per il libro “I significati pedagogici della scrittura e del racconto di sé” (Liguori, Napoli, 2015). Il volume pone a tema le scritture autobiografiche nei loro significati, problematicità e risorse in ambito pedagogico e presenta alcune metodologie per scrivere e raccontarsi.

La comunicazione del prestigioso riconoscimento è giunta alla docente del Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia (Forlilpsi) dal coordinatore scientifico del premio Fabrizio Manuel Sirignano, a nome del presidente del comitato scientifico internazionale Lucio d’Alessandro.

Il premio è stato istituito con la finalità di conservare e promuovere l’eredità scientifica e umana di Elisa Frauenfelder, maestra della pedagogia italiana contemporanea, esempio straordinario di rigore scientifico, innovazione pedagogica e passione per lo studio, intesi come strumenti di un’autentica emancipazione e trasformazione sociale.

Maggiori informazioni


COPYRIGHT: © 2017 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE.
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo post sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribution ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0).

Written By
More from redazione

Le pupille dei nostri occhi: uno specchio sulla meditazione mindfulness

Pubblicati su Current Biology i risultati di una ricerca, con il coordinamento...
Leggi di più